Juventus-Milan, le pagelle: Marchisio decisivo, Milan fuori forma

di Ivano Sorrentino 2 Ottobre 2011 22:59
Spread the love

Una Juventus straripante si sbarazza del Milan con un secco 2-0. I bianconeri hanno giocato nettamente meglio dei rivali, dominando per gran parte della gara e mostrando una condizione fisica invidiabile. I giocatori della Juve infatti sono andati a pressare gli avversari su ogni pallone, impedendo la costruzione di trame di gioco offensive.Il Milan invece è apparso totalmente fuoriforma, con il centrocampo totalmente sovrastato dagli avversari e l’attacco che non ha inciso minimamente. Allegri dovrà utilizzare la sosta per lavorare su una squadra che sembra in ritardo di condizione dopo appena un mese dall’inizio di campionato. La Juve dunque si conferma una squadra rinata che può dire sicuramente la sua per quanto riguarda la lotta scudetto.

Queste le pagelle:

Abbiati 5: compie alcuni buoni interventi ma spezza l’ipotesi di una rimonta del Milan subendo il secondo gol con un incredibile ingenuità, pessimo.

Bonera 4,5: fa sentire la nostalgia di Abate dal 1′ al 90’esimo minuto, dalle sue parti la Juve passa sempre,impresentabile.

Thiago Silva 6: l’unico che cerca di dare una parvenza di razionalità all’impostazione della manovra del Milan, ma non basta, volenteroso.

Boateng 5: non supera mai il suo diretto marcatore, interviene sempre in maniera violenta e nel finale si fa espellere, irruento.

Cassano 4: non si può spendere alcuna parola su di lui, è come se in campo non ci fosse stato, ectoplasma.

Chiellini 6,5: annulla Ibrahimovic e compie un passo in avanti rispetto alle ultime grigie prestazioni, rinnovato.

Vidal 6,5: si propone sempre nelle manovre offensive della Juve e tenta molto spesso la conclusione, volenteroso.

Pirlo 7: poteva sentire il peso dell’ex ma mostra la sicurezza e la tecnica di sempre, inamovibile.

Marchisio 7,5: il migliore dei suoi non solo per le due reti, velocità e dinamismo al servizio della sua squadra, provvidenziale.

Vucinic  7: supera sempre il suo diretto marcatore e sfiora il gol in una serie di circostanze, frizzante.

Tags: pagelle
Commenti