Juventus: l’obiettivo è Kolarov

di David Spagnoletto 13 settembre 2011 9:16

La Juventus è ripiombata su Kolarov. Beppe Marotta aveva già provato a prenderlo in estate, ma il prezzo del suo cartellino era troppo elevato per le casse bianconere. Ora il giocatore pagato dai Citiziens 18 milioni di euro solo un anno fa, potrebbe accomodarsi spesso in panchina per far posto a Clichy, comprato poco più di un mese fa dall’Arsenal.

Situazione di cui vorrebbe approfittare la dirigenza della Vecchia Signora sempre alla ricerca di esterni, soprattutto difensivi. E se nella vittoria contro il Parma c’è stata una lacuna, quella è proprio nella corsia sinistra bassa, ruolo ricoperto dall’ex laziale.

De Ceglie non ha convinto e non solo per l’espulsione rimediata a tempo scaduto. In alternativa c’è Grosso, che però è lontano parente dell’eroe di Germania 2006. Antonio Conte potrebbe trovare un’altra soluzione, già provata lo scorso anno da Gigi Delneri. Spostare Chiellini sull’esterno e affidare il centro della difesa a Bonucci e Barzagli.

59 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti