Nainggolan alla Juventus, offerta troppo bassa

di Gianni Monaco 26 Gennaio 2012 13:56
Spread the love

E’ Radja Nainggolan l’obiettivo della Juventus per il centrocampo. Il Cagliari è disponibile a trattare, anche per quel che riguarda il mercato di gennaio. Proprio per questo, Massimo Cellino non svenderà il forte centrocampista belga. Il valore dell’ex giocatore del Piacenza si aggira intorno ai 15-18 milioni di euro. Una somma che i bianconeri non possono assolutamente investire. Ecco perché l’intenzione della dirigenza è quella di girare al Cagliari diversi giocatori, oltre a un conguaglio di circa 6 milioni di euro. Fra i calciatori che la Juventus vorrebbe spedire in Sardegna c’è, secondo la redazione sportiva di Mediaset, Luca Toni. Oltre all’attaccante anche Immobile ed Ekdal.

Per Cellino l’offerta della Signora è troppo bassa. Se non verrà alzata, Nainggolan resterà al suo posto ed eventualmente se ne riparlerà in primavera.

Intanto Martin Caceres è in viaggio verso l’Italia. Il difensore è stato appena preso dal Siviglia per quasi 10 milioni di euro. Per l’uruguayano si tratta di un ritorno. Aveva lasciato la Juventus, dove era in prestito, un anno e mezzo fa. Caceres ha affermato che, tornando a vestire la maglia bianconera, “si avvera un sogno”. Nazionale uruguayano, il 25enne può giocare sia come laterale, sia come difensore centrale.

Commenti