Juve punta Aogo per gennaio

di David Spagnoletto 15 settembre 2011 16:00

La Juventus sta monitorando il mercato dei terzini sinistri, ruolo “scoperto” nella rosa a disposizione di Antonio Conte. Grosso e De Ceglie, per motivi diversi, non offrono le giuste garanzie.

Kolarov rimane il sogno proibito. La possibilità concreta si chiamo Aogo dell’Amburgo, che è stato messo nel mirino dal dg Marotta e dal ds Paratici. La società bianconera potrebbe sfruttare il canale aperto nella trattativa per Elia, arrivato in estate proprio dalla squadra tedesca. L’alternativa è Capdevilla, che però non rientra alla perfezione nel progetto di ringiovanimento della Vecchia Signora.

L’interesse della Juventus per un laterale difensivo di sinistra è la prova, semmai ce ne fosse bisogno, dell’importanza sempre maggiore di Antonio Conte, che ha bocciato Ziegler, chiedendo in quel ruolo un giocatore di spessore.

Per la gara di domenica a Siena, l’emergenza è proprio in quella zona del campo, dove lo squalificato De Ceglie sarà sostituito da Grosso o da Chiellini con l’inserimento di Bonucci accanto a Barzagli come centrale difensivo.

31 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti