Inter-Tevez: ecco perché si può fare

di David Spagnoletto 27 Luglio 2011 15:36

Tevez all’Inter è più di un’indiscrezione di mercato. Molti fattori portano a pensare che l’argentino possa diventare un giocatore nerazzurro. Il Manchester City ha appena acquistato Sergio Aguero e per questo ha intenzione di cedere l’Apache, impaziente di lasciare l’Inghilterra.

La trattativa per Palacio si è rivelata più complicata del previsto, perché il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, non si scosta di un centimetro dalle sue richieste iniziali. Cosa diversa in casa City, dove Mancini darebbe il via libera a Tevez anche per non dover spendere i soldi per l’elevato ingaggio di un giocatore che non rientra nei suoi piani. Il sudamericano sarebbe perfetto per il gioco di Gasperini, che lo potrebbe schierare sulla destra con Pazzini al centro ed Eto’o a sinistra. Come si sa l’Inter deve vendere un big, il nome deputato è quello di Diego Milito per cui si è mosso lo stesso Genoa, che però non può pagare il cospicuo ingaggio del Principe. Per questo le due società stanno cercando di trovare una soluzione per sbloccare la trattativa.

Commenti