Inter-Roma, le pagelle: Sneijder vivace, Osvaldo impalpabile

di Gianni Monaco 18 Settembre 2011 9:23
Spread the love

Non è un gran momento quello che stanno passando Inter e Roma. I nerazzurri non sono riusciti a ottenere il primo successo stagionale. I giallorossi, dal canto loro, non hanno ancora un’identità. Ieri, al di là delle dichiarazioni della vigilia, hanno giocato per portare a casa il punticino. E alla fine, dopo tanti affanni, ci sono riusciti. Il primo tempo è stato quasi soporifero. Nella ripresa Wesley Sneijder e Mauro Zarate hanno più volte sfiorato il gol. Non lo hanno trovato, mentre la Roma è stata totalmente incapace di creare pericoli. Insomma, uno 0-0 che lascia più rimpianti agli uomini di Gianpiero Gasperini.

LE PAGELLE DI INTER-ROMA

Sneijder 7,5: Decisamente il migliore in campo. Ogni volta che tocca palla può nascere un assist, un dribbling, un gran tiro. Ieri è andato vicinissimo al gol in più di una occasione.

Zarate 6,5: Si accende un paio di volte e mette i brividi alla difesa giallorossa.

Nagatomo 6,5: Si è spinto in avanti con grande generosità.

Burdisso 6,5: Molto attento, puntuale e grintoso contro la sua ex squadra.

Zanetti 6,5: E’ il più anziano dei giocatori in campo, ma è anche tra quelli che corrono di più. Ancora indispensabile.

Totti 6: Parte bene, ma cala nettamente alla distanza.

Cambiasso 5,5: Poco dinamico e poco propositivo in zona offensiva.

Forlan 5,5: Nell’Atletico Madrid era un trascinatore, nella nazionale dell’Uruguay lo è. Nell’Inter sembra ancora uno qualunque.

Borini 5: Discreto impegno, pochissima lucidità. Non convince, come d’altronde tutta la fase offensiva della sua squadra.

Osvaldo 4,5: Semplicemente impalpabile: non si capisce perché Luis Enrique continui a puntare ancora su di lui.

Tags: inter · roma · serie a
Commenti