Serie A, i risultati del pomeriggio: bene Inter e Palermo, scossa Cesena, pari Cagliari

I nerazzurri si impongono nel finale sul campo del Siena, il Palermo batte la Fiorentina per 2-0 e il Cesena liquida il Genoa con lo stesso risultato. Pari tra Cagliari e Bologna

di Ivano Sorrentino 27 novembre 2011 17:12

Quattro le gare del pomeriggio di questa giornata spezzatino del campionato di serie A. In molti attendevano con ansia la prova dell’Inter chiamata ad affrontare il Siena, squadra che sta ben figurando in questo campionato. I nerazzurri hanno infatti trovato difficoltà sopratutto nel primo tempo dove il Siena ha chiuso bene gli spazi, rendendosi anche pericolosa in alcune circostanze. Gli uomini di Ranieri però non si sono dati per vinti e sono riusciti ad ottenere il vantaggio proprio negli ultimissimi minuti grazie ad una rete di Castaignos. Un successo dunque che da morale all’Inter ed allontana la squadra milanese dalle zone scomode della classifica.

Una bella gara è stata anche quella del Barbera dove Palermo e Fiorentina si sono sfidate a viso aperto dando vita ad una partita divertente. I rosanero sono riusciti a passare in vantaggio nella prima frazione grazie ad una rete di Fabrizio Miccoli. Nella ripresa il Palermo chiude i conti con una bellissima rete di Ilicic che fissa il risultato sul 2-0 finale. Il Palermo dunque si conferma un’autentica corazzata tra le mura amiche, dove ha ottenuto ben cinque successi di fila. Per la Fiorentina di Delio Rossi c’è ancora molto da lavorare.

Ritrova il sorriso anche il Cesena che ottiene contro il Genoa la sua seconda vittoria consecutiva. I romagnoli sono stati trascinati da un grandissimo Adrian Mutu che prima segna su rigore, e poi raddoppia regalando ai bianconeri un importante successo per 2-0. Il Cesena dunque, nonostante qualche settimana fa sembrava spacciata, può ritornare a sperare nella salvezza. Il Genoa invece si dimostra ancora una volta una squadra altalenante e incapace di dare continuità ai risultati. L’ultima gara di oggi è quella del Sant’Elia tra Cagliari e Bologna. I padroni di casa, dopo un buon primo tempo, cadono a 15’minuti dal termine colpiti da una rete del solito Marco Di Vaio. Il Cagliari però non molla e riesce a trovare il pari grazie ad un rigore trasformato da Conti, il risultato finale è 1-1.

21 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti