Inter: 28 milioni per Tevez, ma sull’argentino c’è una nuova squadra

di David Spagnoletto 17 Gennaio 2012 16:32

Sembra non avere fino il caso Tevez. Dopo il rifiuto di trasferirsi all’Inter, il mancato passaggio al Milan a causa del no di Pato al PSG, ora l’Apache potrebbe accettare la destinazione nerazzurra.

Secondo le ultime voci, la Beneamata ha pronta un’offerta al Manchester City di 28 milioni di euro pur di mettere il forte attaccante argentino a disposizione di Claudio Ranieri. Offerta che è frutto del successo nel derby grazie al gol di Milito, che ha aperto nuovi scenari per la stagione e per questo mercato di gennaio.

A confermare l’interesse per Tevez è stato lo stesso presidente Massimo Moratti:

“Che il giocatore sia interessante non c’è dubbio, stiamo a vedere se capita un’occasione che possa essere favorevole. So e capisco che ci sono altre squadre interessate, ed è anche vero che la squadra per il momento sta andando bene così, però vediamo, forse vale la pena. Vincere il derby di mercato dopo quello sul campo? Forse è possibile, ma fare le cose per principio può essere un divertimento e fare le cose perché abbiano un senso è un’altra. Se è stata rimbalzata dal City la nostra proposta per Tevez? Non mi risulta”.

L’ostacolo per portare sui Navigli il bomber è rappresentato dal Paris Saint Germain, che dopo non essere riuscito acquistare Pato, ha messo sul piatto della bilancia 30 milioni di euro più bonus per convincere il club inglese a cedere il sudamericano.

Commenti