Infortuni, nuovo allarme in casa Milan

di Gianni Monaco 6 Gennaio 2012 13:01

Anno nuovo e soliti problemi in casa Milan. Anche contro l’Atalanta, domenica pomeriggio, Massimiliano Allegri dovrà fare i conti con un numero di indisponibili alto, anche se non paragonabile a quello di qualche settimana fa, quando aveva dovuto rinunciare contemporaneamente anche a 12 giocatori.

Nell’amichevole col Psg, il tecnico dei rossoneri non ha potuto schierare Ignazio Abate (che ha saltato le ultime due gare del 2011) e Kevin Prince Boateng. Il centrocampista ghanese ha problemi agli adduttori e potrebbe restare in tribuna a Bergamo in modo da essere al meglio nel derby. Al posto del ‘principe’ Allegri potrebbe scegliere Urby Emanuelson o Clarence Seedorf. Ma non è improbabile che l’allenatore rossonero opti per il tridente formato da Robinho, Ibrahimovic e l’uomo mercato Alexandre Pato. Al posto di Abate l’ex tecnico del Cagliari dovrebbe schierare Bonera, ma anche il recuperato Zambrotta ha qualche chance di tornare titolare. Nonostante Yepes sia infortunato, Allegri ha ampia scelta per ciò che riguarda il reparto centrale della difesa. A fianco di Thiago Silva sarà schierato uno fra Nesta e Mexes. L’ex giocatore della Roma è apparso in gran forma sia col Siena, sia col Cagliari.

Commenti