Milan, Emanuelson shock: Boateng si è rotto una costola

di Gianni Monaco 16 Settembre 2011 16:09

Ennesimo guaio in casa Milan. Kevin Prince Boateng potrebbe restare fuori per diverse settimane. Il centrocampista ghanese si era fatto male nel corso di Milan-Lazio, una settimana fa. Sostituito durante la partita, era comunque riuscito a giocare nel match di Champions League contro il Barcellona. Una mezz’ora soltanto, per l’ex Portsmouth, che poi è dovuto uscire per il riacutizzarsi dei dolori.

Il club di via Turati non ha ancora diffuso un bollettino medico ufficiale sul Boa, ma la situazione non è delle migliori e a dirlo è stato il compagno di squadra Urby Emanuelson. L’olandese, su Twitter, ha scritto che Kevin ha “una costola rotta, stategli vicino”.

Per Massimo Allegri una bruttissima tegola e per due ragioni. Il centrocampo rossonero, infatti, deve già fare a meno Ivan Gennaro Gattuso, Massimo Ambrosini e Mathieu Flamini. Boateng, inoltre, aveva dimostrato di essere uno degli uomini più i forma. Nelle prime due gare ufficiali della stagione era di fatti risultato tra i migliori in campo, mentre a Barcellona si è visto che aveva problemi fisici.

Commenti