Il Napoli spia la Juventus, ma viene beccato

Brutta figura per due componenti dello staff di Mazarri che stavano spiando l'allenamento della Juventus.

di Ivano Sorrentino 7 Agosto 2012 18:27

Non hanno fatto di certo una bella figura i due componenti dello staff del tecnico del Napoli Walter Mazzarri, Enzo Congina e Claudio Nitti. I due infatti sono stati beccati mentre spiavano l’allenamento della Juventus a Pechino immortalando le immagini con alcune videocamere.

A tradire i due “agenti segreti” però sono stati i flash delle loro macchine digitali che sono stati visti da lontano dallo staff bianconero che ha subito allertato il direttore sportivo della Vecchia Signora Fabio Paratici che ha provveduto ad allontanare, non proprio in maniera tranquilla, le due spie.

L’episodio dunque rischia di creare un vero e proprio conflitto diplomatico tra le due squadre, il ds bianconero Paratici infatti ha subito provveduto ad avere un contatto telefonico con il direttore sportivo partenopeo Bigon che ha ovviamente chiesto scusa all’entourage bianconero.

Insomma gli animi sembrano già molto riscaldati prima del calcio d’inizio di un match che si annuncia super combattuto in quanto vedrà in campo due squadra che non si possono sicuramente definire amiche.

Commenti