Ibrahimovic, ecco le sue pretese dal PSG

Il giocatore avrebbe avanzato alcune specifiche richieste economiche al club parigino per il suo possibile trasferimento.

di Ivano Sorrentino 12 Luglio 2012 14:38

Rimane viva la vicenda legata al passaggio di Zlatan Ibrahimovic al PSG, come spesso accade nelle trattative di mercato infatti la situazione potrebbe radicalmente cambiare a momenti a causa di alcuni piccoli dettagli.

Proprio i dettagli infatti stanno facendo la differenza in quanto il campione svedese aveva inizialmente rifiutato il club francese per il semplice fatto che Ibra non considerava la squadra parigina competitiva e in grado di vincere la Champions League, vero e proprio chiodo fisso dell’attaccante svedese.

Con l’acquisto di Lavezzi da parte dei francesi però la situazione sembra radicalmente cambiata in quanto, almeno sulla carte, il PSG avrebbe sicuramente l’opportunità di recitare un ruolo da protagonista anche in campo europeo e provare a vincere il maggiore trofeo continentale.

Oltre a questo però Ibra sembra ancora perplesso riguardo all’ingaggio: il campione svedese infatti ha chiesto  al PSG un ingaggio di ben 14 milioni di euro a stagione, 2 milioni di euro in più rispetto a quelli percepiti attualmente da Ibra al Milan.

Commenti