Grecia-Repubblica Ceca, le probabili formazioni

Oggi alle ore 18 la formazione di Bilek sia gioca il tutto per tutto contro la Grecia.

di David Spagnoletto 12 giugno 2012 16:18

Grecia-Repubblica Ceca aprirà alle 18 la seconda giornata di Euro 2012. La sconfitta per 4-1 contro la Russia costringe la squadra di Bilek a vincere una partita che si preannuncia molto difficile perché gli avversari hanno dimostrato nella gara d’esordio di essere una buona formazione.

Per rimanere in sella alla competizione il mister ceco opterà per un 4-2-3-1, con Baros unica punta davanti alla batteria dei trequartisti Jiracek, Rosicky e Pliar. Proprio nel giocatore dell’Arsenal sono riposte le speranze dei tifosi per non uscire anzitempo dall’Europeo. La Grecia, che dovrà fare dello squalificato Papasthatopoulos, scenderà in campo con il 4-3-3 con Salpingidis, Gekas e Samaras in attacco.

Ecco le probabili formazioni:

GRECIA (4-3-3): Chalkias; Torosidis, Katsouranis, K. Papadopoulos, Holebas; Maniatis, Makos, Karagounis; Salpingidis, Gekas, Samaras. All.: Santos. A disp.: Tzorvas, Sifakis, Tzavellas, Malezas, Liberopoulos, Fotakis, Ninis, Fortounis, Fetfatzidis, Mitroglou.

Squalificati: Papasthatopoulos
Indisponibili: A. Papadopoulos
Diffidati: Holebas, Karagounis

REPUBBLICA CECA (4-2-3-1): Cech; Gebre Selassie, Sivok, Kadlec, Limbersky; Hubschmann, Plasil; Jiracek, Rosicky, Pliar; Baros. All.: Bilek. A disp.: Lastuvka, Drobny, Suchy, Hubnik, Petrzela, Rajtoral, Kolar, Darida, Necid, Rezek, Pekhart, Lafata.

Squalificati:
Indisponibili: –
Diffidati: –

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti