Galliani: “Boateng è tutto del Milan”

di Flavio Li Volsi 27 aprile 2011 13:14

Boateng è tutto del Milan. Parole che sanno di rassicurazione per i tifosi rossoneri, soprattutto se arrivano dall’amministratore delegato del Diavolo, Adriano Galliani, che al Corriere dello Sport ha detto:

Boateng è già a tutti gli effetti e in maniera definitiva un giocatore del Milan perché esiste un accordo già stabilito con il Genoa. E’ una trattativa svincolata da quella con gli altri giocatori scambiati fra le due società. Esiste una cifra ben precisa per la seconda metà di Boateng che, eventualmente, potrebbe prevedere un “bonus” dovesse accadere qualcosa…

Dove qualcosa leggasi scudetto. Le parole di uno dei massimi dirigenti rossoneri arrivano dopo le esternazioni della scorsa settimana di Enrico Preziosi, presidente del Genoa, proprietario della seconda metà del cartellino di Boateng, che ne aveva messo in dubbio il passaggio definitivo al Milan. Ora tutto l’ambiente rossonero si è tranquillizzato, in particolar modo l’allenatore Massimiliano Allegri, che ha dimostrato di contare molto sul calciatore, che può giocare sia a centrocampo che dietro le due punte.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti