Europa League: l’Udinese si avvicina alla qualificazione

I friulani pareggiano sul campo del Rennes per 0-0, ora per passare il turno basterà ottenere un pareggio contro il Celtic.

di Ivano Sorrentino 1 Dicembre 2011 1:02

L’Udinese compie un importante passo verso la qualificazione ai sedicesimi di finale dell‘Europa League. I Fiurlani infatti riescono ad impattare per 0-0 sul campo dei francesi del Rennes, andando anche molto vicino a conquistare l’intera posta in palio. Guidolin infatti, nonostante il difficile impegno contro l’Inter della prossima giornata di campionato, mette in campo una squadra molto vicina a quella composta dagli inamovibili titolari. Ai friulani per passare il turno basterà soltanto ottenere almeno un pareggio nella prossima gara casalinga contro gli scozzesi del Celtic.

Raggiunto dai giornalisti nel dopopartita, queste sono state le parole di Guidolin: «Questo è un girone tosto per l’Udinese e ora abbiamo la qualificazione vicina, ma è meglio non dire ancora niente e fare invece qualcosa. Stasera abbiamo provato a vincere, abbiamo rischiato anche qualcosa, ma la prova è stata positiva. A Madrid, contro una squadra importante e con il turnover massiccio che avevo fatto, ci stava prendere un’imbarcata: noi continuiamo ad andare avanti con le nostre scelte, vedremo se ci premieranno. Se cambieremo strategia una volta raggiunta la qualificazione? Il nostro atteggiamento non credo che cambierà, ma vedremo cosa ci dirà il futuro, per ora non siamo ancora qualificati».

Commenti