Euro2012, azzurri arrivati a Cracovia

E' già cominciata l'avventura europea per la Nazionale, che oggi è sbarcata nella città polacca che sarà la sua sede fino a fine competizione.

di Ernesto Vanacore 5 giugno 2012 19:09

Dopo la brutta sconfitta per 3 a 0 rimediata in amichevole contro la Russia, è arrivato il tempo di affrontare l’Europeo per la Nazionale di Cesare Prandelli. Questo pomeriggio, esattamente alle 17:25, la squadra e lo staff al completo sono atterrati a Cracovia, città a sud della Polonia che sarà la sede italiana per questa (si spera lunga) avventura.

Ad accogliere giocatori e staff tecnico c’erano un clima piovoso e le più importanti autorità Uefa, da Platini a Blatter. Notizia curiosa è stata la presenza di un centinaio di bambini che in coro hanno acclamato Balotelli, a dimostrazione di quanto il nostro calcio sia seguito anche all’estero. Gli azzurri si sono poi trasferiti in pullman allo stadio Pilsudski per il primo allenamento in Polonia. Sul bus dell’Uefa c’era la scritta ”Riempiamo l’Europa d’azzurro”, nella speranza di non ripetere il disastro dell’ultimo Mondiale.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti