Diritti tv, la Liga sarà trasmessa su emittenti locali

Le ultime 10 giornate del campionato spagnolo saranno visibili gratuitamente sul digitale terrestre.

di Antonio Ferraro 28 marzo 2013 11:01

Importante e succulenta novità per tutti gli amanti del calcio spagnolo, rimasti delusi dalla mancata acquisizione da parte di Sky dei diritti della Liga per la stagione in corso.

Le ultime dieci giornate del campionato spagnolo saranno trasmesse gratuitamente su un circuito di tv locali sparse su tutto il territorio italiano. Da Telelombardia a Video Calabria, passando per RomaUno, tutti canali visibili sul digitale terrestre.

Le gesta di Lionel Messi, Cristiano Ronaldo e Radamel Falcao torneranno a popolare le serate calcistiche degli sportivi italiani. Ogni weekend verranno mandate in onda le quattro migliori partite della giornata.

Si parte sabato prossimo 30 marzo con Celta Vigo-Barcellona, alle 18.00. Alle 21:00 è la volta di Saragozza-Real Madrid. La domenica di Pasqua potremo assistere a Espanyol-Real Sociedad (ore 19:00) e Atletico Madrid-Valencia (ore 21:00).

Già definito anche il programma del weekend successivo: sabato 6 aprile Real Madrid-Levante (ore 18:00) e Barcellona-Maiorca (ore 21:00); domenica 7 aprile Getafe-Atletico Madrid (ore 19:00) e Valencia-Valladolid (ore 21:00).

Questo l’elenco completo delle emittenti locali che trasmetteranno le gare:

CALABRIA: Video Calabria

LAZIO: RomaUno

LIGURIA: Primo Canale

LOMBARDIA: Telelombardia e Antenna 3

PIEMONTE: Videogruppo

PUGLIA: Telenorba

SARDEGNA: Videolina

SICILIA: Antenna Sicilia

TOSCANA: RTV38

VENETO: Reteveneta

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti