Manchester: De Laurentiis elogia gli stadi inglesi

di Ivano Sorrentino 14 Settembre 2011 16:21

De Laurentis non ha voluto far mancare il proprio sostegno alla squadra recandosi anche lui a Manchester in vista della delicata partita di questa sera. Il vulcanico presidente oggi ha avuto anche il piacere di andare a visitare le strutture dove si allena il Manchester United, oltre al tempio dei Red Devils, ovvero l‘Old Trafford.

Quelle del presidente però non sembrano essere visite turistiche, egli infatti sta approfittando del soggiorno inglese per prendere spunto dall’enorme organizzazione dei club britannici. De Laurentis è infatti uno dei presidenti più “riformisti” del calcio italiano e siamo sicuri che dopo aver visto l’elevato stato di organizzazione e tecnologia degli impianti inglesi progetterà qualcosa anche per il suo Napoli. Alcuni giornalisti incuriositi chi hanno chiesto cosa ne abbia tratto dalla sua visita e lui ha risposto così:

Gli inglesi sono straordinari e fanno stadi che mettono a frutto per fare grandi incassi. Qui non si verificano incidenti e, comunque,  nell’impianto c’è persino una cella. Sono cose straordinarie e non ho mai capito perchè non si possano fare anche in Italia”


Commenti