Ct Tahiti: “Ancora non ci credo, sto piangendo…”

Il commissario tecnico di Tahiti si è commosso in sala stampa.

di Ivano Sorrentino 18 giugno 2013 0:58

Avrà anche subito ben sei reti in una sola partita ma per Tahiti poco importa. La piccola nazionale oceanica ha comunque messo l’anima in campo e, nonostante il 6-1 subito contro la Nigeria, è uscita in ogni caso dal campo con il sorriso. I biancorossi infatti, nonostante i palesi limiti tecnici, hanno messo in campo il cuore e sono addirittura riusciti a segnare una rete ai campioni d’Africa.

Nel dopopartita il commissario tecnico Etaeta si è detto addirittura commosso: “Sono profondamente commosso, sono quasi in lacrime. Noi guardiamo i Mondiali alla Tv oggi invece eravamo attori professionisti.Tutto il paese ci ha guardato oggi, il nostro Presidente ha sospeso una seduta di gabinetto per noi, ci ha anche mandato un messaggio“. Storie che fanno bene al calcio.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti