Chiellini mette da parte il Milan: “La rivale dalla Juve è sempre l’Inter”

Il difensore parla dell'imminente derby d'Italia e di come, nonostante il testa a testa della sua squadra con il Milan, sia ancora l'Inter il principale rivale storico dei bianconeri.

di Ivano Sorrentino 23 marzo 2012 23:51

La sfida per lo scudetto è sempre più una corsa a due tra Milan e Juventus, un duello che sta facendo risvegliare una rivalità mai sopita tra le due squadre. Eppure la Juventus negli ultimi anni era sicuramente più rivale dell’altra squadra di Milano, quell’Inter che gli soffiò il 29esimo scudetto per le note vicende di calciopoli. Dall’inizio nella vicenda, nell’estate 2006, i dirigenti delle due squadre hanno alimentato costanti polemiche, scagliandosi spesso offese e veleni, e facendo in modo che la rivalità tra le due squadre fosse sicuramente la più sentita in Italia.

Anche il difensore centrale bianconero Giorgio Chiellini sembra ancora pensarla così, e da ai nerazzurri lo scettro di rivale storica nonostante il buon rapporto che lo lega al tecnico Ranieri:”Ho imparato molto da Ranieri nel periodo nel quale è stato allenatore della Juventus. E’ vero che in questo momento dal punto di vista mediatico la sfida all’Inter ha forse meno fascino rispetto al passato, ma resta sempre la nostra più grande rivale, all’interno dello spogliatoio ne abbiamo parlato molto in questa settimana”.  Il difensore inoltre dice la sua anche riguardo alla stagione sicuramente poco entusiasmante della squadra nerazzurra, e si dice convinto di un sicuro riscatto della squadra già nelle prossima partite:“L’Inter quest’anno sta attraversando un periodo difficile; loro erano forti, in questo momento noi ci sentiamo in condizioni migliori rispetto a loro. Sono però convinto che la squadra possa comunque riprendersi perchè ha indubbie qualità, le prossime partite saranno determinanti anche perchè l’Inter può tranquillamente inserirsi ancora nella lotta per il terzo posto.

Insomma dalle parole dell’arcigno difensore traspare sicuramente rivalità ma anche grande stima per un avversario sempre all’altezza. Proprio per questo Chiellini si augura proprio di ripetere le gesta dell’Inter di qualche anno fa: “Spero che la Juventus possa fare lo stesso cammino dell’Inter, che si è ripresa dopo un momento di difficoltà. Spero inoltre che questa stagione possa significare per noi l’inizio di una nuova era“.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti