Juventus: l’Inter va esclusa dalla Champions League

di Gianni Monaco 11 Settembre 2011 9:41

Continua a colpi di documentazione la “guerra” tra Juventus e Inter. La dirigenza bianconera si è appena rivolta al Tnas – Coni perché rivuole indietro lo scudetto del 2005-2006. Il titolo, che la Juventus aveva conquistato sul campo, venne assegnato all’Inter dalla Figc a seguito delle note vicende di calciopoli. La seconda fase di calciopoli, però, avrebbe evidenziato come il comportamento della dirigenza nerazzurra non sia stato limpidissimo. Ecco perché il club di Torino non si arrende.

Stando a quanto scrive la Gazzetta dello Sport, la Vecchia Signora si è rivolta all’Uefa per chiedere l‘esclusione dei campioni del mondo in carica dalla Champions League. Una norma del massimo organismo del calcio europeo, in vigore dal 2007, che punisce severamente i club che abbiano commessi illeciti sportivi.

Al momento appare difficile che la richiesta dei piemontesi possa essere accolta. Sia perché i fatti contestati risalgono ad anni precedenti il 2007. Sia perché la Figc non ha mai preso provvedimenti punitivi nei confronti del club di Massimo Moratti. Oggi, intanto, per le due squadre inizia finalmente il campionato. La Juventus sfida il Parma in casa, l’Inter va a fare visita al Palermo.

Commenti