La Juve replica a Moratti: “No comment”

Il club bianconero risponde alle dichiarazioni rilasciate dal presidente nerazzurro dopo Inter-Cagliari.

di Antonio Ferraro 19 novembre 2012 11:03

Dopo le polemiche sul caso Conte-Cassano, ecco un’altra battaglia della guerra infinita tra Juventus e Inter.

Tutto è nato dalle dichiarazioni rilasciate ieri pomeriggio da Massimo Moratti. Nel post-partita di Inter-Cagliari, infatti, il patron nerazzurro ha criticato aspramente l’arbitro Giacomelli per un evidente penalty non concesso a Ranocchia. Il presidente, però, è andato oltre l’episodio del rigore, facendo un riferimeno neanche troppo velato alle vicende di ‘Calciopoli’.

E, così, in serata è giunta la risposta della Juventus. Il club bianconero ha pubblicato un No Comment sulla pagina delle news del suo sito ufficiale. In allegato, la relazione di 72 pagine stilata dal procuratore federale Stefano Palazzi il 01/07/2011.

Il rapporto della procura, che contiene le motivazioni del provvedimento su ‘Calciopoli bis’, spiega che anche per l’Inter si sarebbe potuto configurare il reato di illecito sportivo. Il problema, però, è che Palazzi non potè chiedere nessun deferimento per i dirigenti nerazzurri, perché i fatti erano prescritti.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti