Stramaccioni attacca la Juve: “Parlano troppo dell’Inter”

Il tecnico nerazzurro dice la sua sul caso Cassano-Conte: "Dopo la vittoria di Torino siamo stati tirati in ballo per tanti discorsi".

di Antonio Ferraro 17 Novembre 2012 13:58
Spread the love

Come da copione, non poteva mancare l’opinione del tecnico dell’Inter sulla querelle Cassano-Conte. Andrea Stramaccioni ha voluto dire la sua sulle polemiche che da un mese infuocano i rapporti tra i nerazzurri e la Juventus, a causa delle dichiarazioni rilasciate lo scorso ottobre dall’attaccante barese sull’ambiente bianconero.

Durante la conferenza stampa della vigilia di Inter-Cagliari, l’allenatore nerazzurro ha punzecchiato ancora una volta la Juventus: “La nostra società ha risposto con Branca in maniera serena. Gli altri possono dire quello che vogliono, noi andiamo avanti per la nostra strada”. Poi su ‘Fantantonio’: “Cassano non ha bisogno di aiuti perché ha risposto alla sua maniera”.

Infine, Stramaccioni ha evidenziato come le polemiche sul ‘caso dei quaquaraquà’ siano iniziate subito dopo la vittoria dell’Inter allo Juventus Stadium del 3 novembre:  “Dopo Torino siamo stati tirati in ballo per tanti discorsi, ma a me interessa parlare solo di calcio e penso a vincere con il Cagliari”.

Commenti