Catania-Milan, probabili formazioni: Van Bommel si arrende

Il centrocampista olandese continua ad avere problemi alla schiena e rischia di non partecipare nemmeno alla trasferta di Barcellona. Tutti disponibili nel Catania di Montella.

di Gianni Monaco 30 marzo 2012 18:54

Non si fa che parlare della doppia sfida di Champions League fra Milan e Barcellona. Ma in mezzo a questo gravoso impegno, c’è una partita che di facile non ha nulla per i rossoneri. Domani pomeriggio, ore 18,00, c’è Catania-Milan. I siciliani, settimi in classifica, sono la rivelazione del torneo. Altro che salvezza, ormai il loro obiettivo è l’Europa League, distante appena 2 punti. La squadra di Montella è in eccellenti condizioni fisiche e psicologiche. L’allenatore degli etnei potrà contare su tutti i titolari. Spazio dunque al tridente più in forma della Serie A, quello composto da Gomez, Barrientos e Bergessio.

Molti indisponibili, come al solito, per il Milan. Allegri non ha nemmeno convocato Nesta e Seedorf, sperando che possano essere al meglio per il ritorno di Champions. Van Bommel è ancora alle prese col mal di schiena. Hanno finalmente recuperato, invece, Merkel e Abate. Robinho, non al 100%, dovrebbe partire dalla panchina, così come il grande ex, Maxi Lopez. Assenti sicuri saranno Mesbah e Muntari, squalificati per un turno.

PROBABILI FORMAZIONI

Catania (4-3-3) Carrizo; Motta, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Gomez, Bergessio
A disposizione: Kosicky, Bellusci, Capuano, Llama, Seymour, Ricchiuti, Lanzafame. Allenatore: Montella. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Potenza, Biagianti.

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Yepes, Mexes, Zambrotta; Aquilani, Ambrosini, Nocerino; Emanuelson; Ibrahimovic, El Shaarawy. A disposizione: Amelia, Antonini, Bonera, Merkel, Boateng, Maxi Lopez, Robinho. Allenatore: Allegri. Squalificati: Muntari (1), Mesbah (1). Indisponibili: Thiago Silva, Pato, Inzaghi, Strasser, Cassano, Flamini, Nesta, Van Bommel, Seedorf .

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti