Milan, Van Bommel: “Scudetto più facile rispetto alla Champions League”

di Gianni Monaco 1 Ottobre 2011 14:48

Mark Van Bommel è uno che, a 34 anni, di esperienza ne ha da vendere. Giocare in Champions League e nei campionati nazionali è per lui la consuetudine. Dice, l’olandese, che ormai è più facile vincere lo scudetto che la massima competizione europea. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il centrocampista dichiara anche che gli piacerebbe incontrare gli ex compagni del Bayern Monaco: “Ne verrebbe fuori una bella partita. Vincere la Champions? Non è un’impresa impossibile, ma sta diventando sempre più difficile”. Effettivamente, vista la forza del Barcellona, non è semplice immaginare qualche squadra che possa farla scendere dal trono.

Rossoneri e blaugrana sono inseriti nello stesso girone e hanno gli stessi punti, 4. Si sono già affrontati al Camp Nou, pareggiando per 2-2. Ad ogni modo, Silvio Berlusconi la pensa diversamente rispetto a Van Bommel. Il numero uno del Milan ha detto che bisogna puntare a vincere tutto e che la rosa a disposizione di Massimo Allegri non è inferiore ad altre. Chi ha ragione tra Van Bommel e Berlusconi? Come sempre, sarà il campo a dirlo. I fatti, per ora, dicono che con Berlusconi presidente il club di via Turati ha vinto 5 volte la Coppa Campioni/Champions League. Nella classifica di tutti i tempi, i rossoneri sono secondo, dietro soltanto al Real Madrid.

Commenti