Calciomercato, Milan: Van Bommel svela il suo probabile futuro

di Gianni Monaco 16 Febbraio 2012 13:42

A 35 anni molti calciatori hanno appeso le scarpette al chiodo, oppure se ne stanno buoni in panchina. Altri giocano nelle serie minori, oppure in campionati poco prestigiosi e molto redditizi: basta chiedere ai vari Toni, Cannavaro, Henry, Crespo… Ma c’è anche chi non solo è in Serie A, ma è pure un titolare inamovibile. Per informazioni, chiedere a Mark Van Bommel. L’olandese è uno dei protagonisti del Milan. Ieri sera, contro l’Arsenal, è stato ancora una volta tra i migliori in campo.

L’ex di Bayern Monaco e Barcellona ha un contratto che scade a giugno e il rinnovo pare molto lontano. Per Van Bommel sembra ormai certo il ritorno alle origini. Questa la sua ammissione al termine di Milan-Arsenal 4-0:

“Il Psv mi ha contattato e c’è un interesse da entrambe le parti – ha dichiarato il centrocampista rossonero. – Non è ancora sicuro al 100%, ma ci sono delle possibilità. Decideranno il Psv e il Milan, il mio pensiero adesso è solo fare bene con la mia squadra. Il ritorno a Londra? Non è ancora finita, non si sa mai – ha aggiunto Van Bommel. – Comunque nell’andata siamo stati molto bravi”.

Commenti