Stasera Juventus-Catania, le probabili formazioni

di Gianni Monaco 18 Febbraio 2012 11:05

Fra una settimana c’è la supersfida con il Milan, a San Siro. Ma in casa Juventus il rischio di sottovalutare il Catania non esiste. I siciliani stanno disputando un campionato di grande livello e puntano a salvarsi con largo anticipo, a dispetto di quanto avvenuto nelle passate stagioni.

Veniamo alle formazioni che scenderanno in campo stasera alle 20,45. Antonio Conte deve rinunciare a un solo titolare, lo squalificato Arturo Vidal. Marchisio giocherà più accentrato rispetto al solito, mentre a sinistra dovrebbe trovare spazio De Ceglie. Qualche dubbio per quanto riguarda l’attacco, cioè il reparto che sta rendendo meno in questo periodo. Borriello potrebbe partire titolare a fianco di Vucinic, ma non è detto che Conte non opti per altre soluzioni. Anche perché non è facile lasciare in panchina il bomber Matri.

Nel Catania c’è spazio dal primo minuto per ben 3 ex: Motta, Legrottaglie e Almiron. In avanti Bergessio, supportato da Gomez e Barrientos.

PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Pepe, Giaccherini, Pirlo, Marchisio, De Ceglie; Vucinic, Borriello
A disposizione: Storari, Caceres, Estigarribia, Padoin, Elia, Matri, Quagliarella. Allenatore: Conte. Squalificati: Vidal (1)
Indisponibili: Marrone, Del Piero.

Catania (4-3-3): Kosicky; Motta, Spolli, Legrottaglie, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Gomez, Bergessio, Barrientos
A disposizione: Carrizo, Bellusci, Seymour, Ricchiuti, Biagianti, Catellani, Ebagua. Allenatore: Montella. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Campagnolo, Potenza, Capuano, Suazo.

Commenti