Calciomercato estero, Sahin torna al Borussia Dortmund

Pochi movimenti di mercato in Europa. Il Liverpool si è assicurato Sturridge. Sahin è tornato al Borussia Dortmund. L'attaccante Hoarau è andato in Cina.

di Antonio Pio Cristino 12 Gennaio 2013 11:32

E’ stata una settimana interlocutoria nel calciomercato europeo. Pochi movimenti di ‘prestigio’ nei maggiori campionati del vecchio continente, in attessa che il passare dei giorni e l’approssimarsi del trentuno gennaio acceleri molte delle trattative in corso.

In Inghilterra si è segnalato il Liverpool con il sontuoso acquisto di Daniel Sturridge dal Chelsea. I Reds provano così a dare una svolta alla loro fin qui deludente stagione con il talentuoso attaccante inglese, pagato quindici milioni di euro. Il ventitreenne orginario di Birmingham cercherà rilanciarsi insieme al suo nuovo team, dopo una prima parte di stagione in maglia ‘Blues’ contraddistinta da soli centosessantotto minuti giocati e un goal segnato in Premier League. Le altre squadre di Premier invece si sono mosse al piccolo trotto. L’Arsenal che ha ceduto il difensore svizzero-ivoriano di Djorou in Germania all’Hannover. Il Chelsea ha chiamato l’esperto centrocampista israeliano Benayoun dal West Ham, mentre il Tottenham ha dato tre milioni e mezzo di euro allo Standard Liegi per assicurarsi il talento Ezekiel Fryers.

Fuori dalla capitale londinese, il Reading si è assicurato l’esperto terzino irlandese Stephen Kelly dal Fulham per un milione e cinquecento mila euro. Il West Bromwich ha ceduto il neozelandese Wood al Leicester, mentre un presunto colpo grosso potrebbe averlo messo a segno il Sunderland con Alfred N’Diaye, giovane centrocampista franco-senegalese, prelevato dal Bursaspor per quattro milioni e settecentomila euro. Infine il fanalino di coda Queens Park Rangers ha recuperato il centrocampista israeliano Tal Ben Haim, svincolato dal Portsmouth l’estate scorsa.

Nuri Sahin è tornato alla casa madre dopo le deludenti esperienze con Real Madrid e Liverpool. Il trequartista cresciuto ed esploso nel Borussia Dortmund, è tornato dunque al ‘Westfalenstadion’ in prestito dalla formazione della capitale spagnola, nella speranza di rilanciare le sue quotazioni. Il Borussia Dortmund intanto ha incassato un pò di denaro fresco dando Ivan Perisic, ventitreenne centrocampista croato, al Wolfsburg per sette milioni e mezzo di euro. Quasi nulla da segnalare per quanto concerne il restante parco squadre della Bundesliga. L’Hannover si è assicurato i difensori Djorou, in prestito dall’Arsenal, e Hoffmann, dal Duisburg. Il Werder ha prelevato Pavlovic dallo Zagabria per seicentocinquantamila euro, mentre si è formalizzato il ritorno all’Eintracht Francoforte di Marco Russ, che aveva iniziato la stagione in prestito al Wolfsburg.

Dopo i fuochi di artificio legati all’arrivo per quaranta milioni di Lucas, ennesimo pezzo pregiato di un lunga collezione, il Paris Saint Germain ha pensato di sfoltire un pò la sua rosa. I parigini hanno infatti ceduto a costo zero l’attaccante Guillaume Hoarau ai cinesi del Dalian. La punta ha lasciato il Paris Saint Germain dopo aver disputato sei gare segnando un goal nella prima parte di Ligue 1. Il Rennes ha invece preso l’ex Chievoverona John Mensah, svincolato dopo l’esperienza a Lione. Il Saint Etienne ha prelevato Yohan Mollo in prestito dal Nancy, e l’ala sinistra ha ringraziato andando in rete all’esordio con i biancoverdi contro il Tolosa. Al ‘Guichard’ è arrivato anche il danese Andreas Laudrup dal Nordsjaelland. Il Nancy, impegnato in una disperata rincorsa salvezza, ha invece optato per un innesto d’esperienza, il marocchino trentaquattrenne Abdeslam Ouaddou, reduce da un’esperienza in Qatar.

Calciomercato con il freno a mano tirato invece in Spagna, dove la società più attiva è a sorpresa il Deportivo La Coruna che ha preso Silvio dall’Atletico Madrid, e l’esperto centrocampista Paulo Assuncao dal Sao Paulo. Gli stessi biancoblu hanno poi ceduto Miranda al Benfica. Il Levante si è assicurato Valdo dall’Atlante, il Rayo Vallecano Figueras in prestito da Bruges, mentre il Celta Vigo ha svincolato Joan Tomàs e Cristian Bustos; quest’ultimo si è già accasato allo Sporting Gijon.

Commenti