In Premier un’ultima settimana di mercato ricca di colpi

Coutinho, Samba e Nacho Monreal sono i tre grandi colpi conclusivi del calciomercato invernale inglese. Tris di innesti in prestito per il Fulham. Il caso Doni

di Antonio Pio Cristino 4 febbraio 2013 13:24

Il Manchester United ha preso Wilfred Zaha dal Crystal Palace (dove rimarrà in prestito fino alla fine della stagione), per 11,75 milioni di euro. Il Manchester City invece fa notizia per una cessione ‘pesante’, avendo dato Mario Balotelli al Milan per 20 milioni. Sono state queste due transazioni finali di calciomercato a catalizzare l’attenzione nella Premier League.

Di seguito il riepilogo degli ultimi movimenti registrati nel calciomercato inglese.

Il Manchester United ha ceduto due giovani prospetti, l’attaccante Joshua King al Blackburn per 1,23 mln, e l’ala sinistra Robbie Brady all’Hull City per 2,5 mln. L’Arsenal invece ha speso oltre 10 mln di euro per assicurarsi Nacho Monreal dal Malaga. Il Tottenham ha preso il giovane Holtby dallo Schalke 04, e ha dato Jermaine Jenas e Townsend al QPR. Gli speroni hanno anche prestato il portiere brasiliano Gomes all’Hoffenheim.

Il Newcastle United ha concluso la sua intensa sessione di mercato con l’ingaggio del diciassettenne difensore svizzero Kevin Mbabu per 1 mln, e lo svincolo dello spagnolo Xisco che si è accasato al Còrdoba. L’Everton ha preso l’interessante diciottenne John Stones dal Barnsley per 3,5 mln, e ha prestato Magaye Gueye al Brest in Francia. Coutinho, pagato 10 mln all’Inter, è il nuovo rinforzo di un Liverpool alla disperata ricerca di se stesso in questo 2012/13. Per un brasiliano che arriva, un altro va via dai Reds, il trentatreenne portiere Doni la cui carriera pare a rischio per una malformazione fisica riscontrata.

Il Fulham si è assicurato Urby Emanuelson dal Milan, Eyong Enoh dall’Ajax, e Sanislav Manolev dal PSV, tutti e tre giunti con la formula del prestito. Il West Bromwich Albion ha invece ceduto a titolo definitivo l’attaccante neozelandese Chris Wood al Leicester City per 1,225 mln. La sorpresa stagionale Swansea City, finalista di League Cup, si è privata di Danny Graham dandolo al Sunderland per un corrispettivo di 5,8 mln di euro.

Il Norwich ha deciso di tenere un gennaio di mercato di basso profilo, assicurandosi solo l’argentino Becchio dal Leeds per 230mila euro. Il Sunderland oltre a Graham e a N’Diaye, preso già da tempo dal Bursaspor, ha ceduto Campbell al Cardiff e ha svincolato l’ex attaccante del Manchester United Louis Saha. Lo Stoke City ha speso sei milioni e ottocento mila euro complessivi per assicurarsi Jack Butland dal Birmingham City e Brek Shea dagli americani del Dallas. I biancorossi hanno ingaggiato anche lo svincolato Galinski, ex Derby County, e hanno ceduto il centrocampista Michael Tonge al Leeds United, e il mediano Edu in prestito al Bursaspor.

Pochi movimenti a Wigan dove è arrivato in prestito il difensore austriaco Scharner, mentre è andato via al Palermo fino a fine stagione l’attaccante argentino Boselli. L’Aston Villa, impegnato nella lotta salvezza, ha puntato molto sul centrocampista franco-senegalese Yacouba Sylla, prelevato dai francesi del Clermont per 2,4 mln. Al ‘Villa Park’ è giunto anche l’attaccante Delfouenso in prestito dal Blackpool.

Il Queens Park Rangers ha chiuso il mercato di gennaio con un grande colpo, il difensore francese Christopher Samba preso dall’Anzhi per 15 mln. I biancoazzurri poi hanno registrato il rititro dal calcio giocato di Ryan Nelsen, e i prestiti di Anton Ferdinand al Bursaspor e Alejandro Faurlìn al Palermo per centomila euro. Il Reading ha preso Nick Blackman dallo Sheffield United per 1,4 mln, Daniel Carrico dallo Sporting Lisbona per 750 mila euro, e Hope Akpan dal Crawley per 370 mila euro. Al Southampton è arrivato Vegard Forren, difensore norvegese prelevato dal Molde per 4,75 mln. Il West Ham ha preso in prestito il difensore austriaco Emanuel Pogatetz dal Wolfsburg per 230 mila euro, e ha svincolato il centrocampista Alou Diarra ingaggiato poi dal Rennes.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti