Calciomercato: ecco il sogno di Berlusconi

di Gianni Monaco 6 marzo 2012 10:55

Il sogno calcistico di Silvio Berlusconi? Sembra non essere cambiato in questi mesi. L’ex presidente del consiglio ha ammesso più volte che vorrebbe vedere con la maglia del Milan Cristiano Ronaldo. Intervenendo ieri su la7 Gold, Berlusconi ha confermato che il portoghese gli piacerebbe (molto più di Tevez e Van Persie), ma che potrebbe prenderlo solo a un prezzo equo e in linea con la crisi economica.

Insomma, “vorrei ma non posso”. Perché Cristiano Ronaldo è stato pagato dal Real Madrid al Manchester United ben 93 milioni di euro. Un prezzo che non si è certo abbassato, vista la giovane età del portoghese. Ronaldo, tra l’altro, sta disputando la sua migliore stagione nella liga, dove ha messo a segno la bellezza di 30 gol, ipotecando di fatto la prossima scarpa d’oro.

Impensabile che il club di via Turati possa prendere Ronaldo a fine stagione. Ma tra qualche anno, chissà. Da quando Berlusconi è presidente, quasi tutti i palloni d’oro hanno vestito la maglia del Milan: da Shevchenko a Kakà, da Rivaldo a Ronaldinho, passando per Ronaldo (quello brasiliano).

54 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti