Cagliari-Napoli, le probabili formazioni

di Simona Vitale 22 ottobre 2011 15:15

Dopo il preziosissimo pareggio casalingo di Champions con il Bayern Monaco, il Napoli di Mazzarri si rituffa in campionato, dove dovrà cercare di risollevare le proprie sorti dopo l’ultimo turno non certo favorevole ai partenopei. I tifosi ricorderanno bene la sconfitta casalinga con il Parma per 2-1. Si ricomincia da Cagliari. La squadra sarda sta facendo benissimo in campionato e addirittura è seconda in classifica, con un punto in più rispetto al Napoli.

Si prospetta dunque un’interessante sfida al vertice. Mazzarri non sembra intenzionato a mettere in pratica il turn over, fatta eccezione per Maggio e Inler. Il centrocampista, azzurro Napoli e nazionale, partirà dalla panchina e sarà sostituito da Zuniga. Lo svizzero invece sarà sostituito da Dzemaili. In attacco confermato il trio delle meraviglie Cavani-Hamsik-Lavezzi. Dossena si riprende la maglia da titolare.

Pochi problemi per Ficcadenti che schiera l’undici titolare con un atteggiamento tipicamente offensivo, schierando Thiago Ribeiro e Nenè, con il supporto di Cossu. Centrocampo con Biondini-Conti-Nainggolan. 

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Biondini, Conti, Nainggolan, Cossu, Thiago Ribeiro, LarriveyA disposizione: Avramov, Perico, Ariaudo, Rui Sampaio, Nené, Ibarbo, El Kabir. All. Ficcadenti

Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Fernandez, Cannavaro, Campagnaro; Maggio, Dzemaili, Inler, Dossena; Mascara, Lavezzi; CavaniA disposizione: Rosati, Fideleff, Gargano, Zuniga, Santana, Hamsik, Chavez. All. Mazzarri.

Arbitro: Banti

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti