Catania-Napoli, le probabili formazioni

Al Massimino il Napoli cerca la conferma con il Catania di Montella dopo la vittoria casalinga con l'Udinese. Un pò di turn over per Mazzarri. Montella convoca invece tutti i suoi giocatori e conferma il 3-5-2.

di Simona Vitale 29 Ottobre 2011 10:15

Il tempo per godersi il meritato successo casalingo contro l‘Udinese è stato davvero poco per gli uomini di Walter Mazzarri. Oggi pomeriggio si ricomincia. Il Napoli va a cercare un altro successo in una piazza non facile come quella di Catania, ma che potrebbe confermare la reale qualità e le ambizioni dei partenopei, tra l’altro a 4 giorni dalla difficissima sfida all’Allianz Arena per la gara di ritorno di Champions con il Bayern Monaco.

Contro la formazione di Montella il turn over verrà fatto da Mazzarri, anche se la formazione effettiva continua ad aleggiare nel mistero. L’unica certezza per il Napoli è l’assenza di Campagnaro, neppure convocato, così come l’indiscussa presenza al centro della difesa di Paolo Cannavaro, che però sarà squalificato per la Champions League. Con De Sanctis, titolare irremovibile, restano da assegnare gli altri due posti in difesa: probabili gli innesti di Fernandez e un ballottaggio tra Fideleff e Aronica.

Sicuri a centrocampo Inler e Dzemaili e giocherà a sinistra Maggio, con Dossena e Zungia a contendersi l’altro posto da titolare, a seconda di chi Mazzarri vorrà schierare a Monaco. In attacco uno tra Hamsik e Cavani, probabilmente si riposerà, a favore dell’inserimento di Mascara, ex di lusso della partita.

Montella, invece, per la partita al Massimino, ha convocato tutti gli uomini a sua dispozione (anche Ledesma, Biagianti, Alvarez, Suazo la cui condizione non è ancora delle migliori) tranne Donnarumma e Keko, aggregati alla primavera. Pienamente recuperato Potenza, qualche dubbio rimane sull’inserimento di Gomez. Confermato il 3-5-2 con l’unico ballotaggio tra Almiron e Sciacca.

Queste le probabili formazioni:

Catania (3-5-2): Andujar; Bellusci, Spolli, Legrottaglie, Izco, Almiron, Lodi, Delvecchio, Marchese; Bergessio, Maxi Lopez. A disposizione: Campagnolo, Potenza, Paglialunga, Lanzafame, Sciacca, Ricchiuti, Barrientos. Allenatore: Montella

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Fernandez, Cannavaro, Fideleff; Maggio, Inler, Dzemaili, Dossena; Hamsik, Mascara; Lavezzi. A disposizione: Rosati, Grava, Aronica, Zuniga, Santana, Cavani, Lucarelli. Allenatore: Mazzarri

Commenti