Barcellona, 6mila euro di multa per Sanchez

di Gioia Bò 6 Ottobre 2011 16:49

Il Barcellona lo ha voluto a tutti i costi, preferendolo anche a goleador di fama mondiale (come Giuseppe Rossi, ad esempio). Ma questo non significa che Alexis Sanchez, arrivato ad indossare la maglia dei sogni, possa permettersi il lusso di saltare gli appuntamenti, specie se si tratta di una seduta di fisioterapia. Il fantasista cileno è fermo da qualche settimana per infortunio ed è chiamato quotidianamente ad un lavoro di riabilitazione.

Il 14 settembre scorso, però, il giocatore non si è presentato all’appuntamento con il fisioterapista e la società ha deciso di multarlo, costringendolo a sborsare ben 6mila euro. Niente sconti per lui, che ha anche tentato di giustificarsi, non riuscendo però a convincere la società di avere una buona scusa per saltare la seduta di fisioterapia. Scommettiamo che da qui al rientro il campo, Sanchez arriverà alla Ciutat Esportiva ancor prima dei medici?

Commenti