Balotelli-Milan? Troppo difficile

Il calciatore costa troppo e per i rossoneri potrebbe restare solamente un sogno.

di Ivano Sorrentino 5 dicembre 2012 19:04

Continua a tener banco l’interesse del Milan per Mario Balotelli. Il calciatore del City infatti è sempre stato un sogno, mai troppo nascosto, del club rossonero che intende ingaggiarlo per rinforzare nettamente il suo pacchetto offensivo. Con l’esplosione del giovane El Shaarawy infatti sono aumentate ulteriormente le voci di un possibile passaggio di “Super Mario” in rossonero proprio per fare coppia con il “Faraone”.

Un sogno di mercato che può essere anche giustificato dall’avvicinarsi della sessione di mercato invernale dove il calciatore potrebbe decidere di lasciare il City. A frenare gli entusiasmi del Milan, e di ogni altra squadra interessata al campione, è però il prezzo del suo cartellino. Balotelli infatti costa davvero tanto e a rendere l’idea ci ha pensato il suo procuratore Mino Raiola:“Lui in rossonero? Costa come la Gioconda, nessuna squadra di Serie A può permetterselo. La proprietà del Manchester City è stata molto chiara: non voglio venderlo”.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti