Allegri: “La prima mezzora eravamo irriconoscibili”

di Ivano Sorrentino 9 Settembre 2011 21:32

E’ un Massimiliano Allegri di certo non entusiasta quello che si presenta alla conferenza stampa del dopo partita di Milan-Lazio. Sicuramente stasera i rossoneri affrontavano un avversario ostico ma al tecnico non va giù il fatto di non aver ottenuto l’intera posta in palio dinanzi al pubblico amico. Allegri non è contento soprattutto della prima mezz’ora di gioco dove i rossoneri sono stati completamente in balia dell’avversario non producendo mai mole di gioco e soffrendo gli attacchi di Klose e Cissè.

Allegri invece si ritiene piuttosto soddisfatto della prestazione dei suoi nei restanti minuti della partita. Infine il tecnico ci tiene a sottolineare come la condizione dei suoi giocatori non si ancora ad un livello ottimale visti i pesanti carichi della preparazione da smaltire. Inoltre sottolinea l’importanza di analizzare la prestazione di questa sera per correggere gli errori commessi in vista della sfida di Champions League contro il Barcellona.

Commenti