Vidal, il Cile non lo perdona: 10 giornate di squalifica

di David Spagnoletto 21 Dicembre 2011 15:52

La Federazione cilena non ha fatto sconti e ha deciso di sospendere cinque calciatore della Nazionale per indisciplina. La punizione ha colpito il centrocampista della Juventus Arturo Vidal, Carlos Carmona, Jorge Valdivia, Jean Beausejour e Gonzalo Jara. Oltre alle mancate convocazioni, ai cinque è stata inflitta un’ammenda del 30 per cento sui premi per le qualificazioni ai Mondiali 2014.

Alla base del provvedimento c’è una vicenda accaduta i primi giorni del mese di novembre. Vicenda che ha visto Arturo Vidal, Carlos Carmona, Jean Beausejour e Gonzalo Jara partecipare al battesimo del figlio di Jorge Valdivia e tutti e cinque si sono presentati con quasi un’ora di ritardo e per giunta in condizioni “non adeguate” all’appuntamento dato da loro commissario tecnico, Claudio Borghi, dopo una serata libera nella settimana che precedeva il match contro l’Uruguay.

I protagonisti della bravata, che sono stati chiamati il “Drink Team”, hanno posto le loro scuse, che però non sono servite per evitare la punizione.

Commenti