Udinese: stagione finita per Isla, grave anche l’infortunio a Di Natale

di Gianni Monaco 13 Febbraio 2012 16:38

Periodo nerissimo per l’Udinese. Sabato la sconfitta contro il Milan, frutto di una clamorosa rimonta. Ma il risultato sportivo non è stato nemmeno la cosa peggiore del week end dei bianconeri. Grave l’infortunio di Isla. Il talentuoso centrocampista cileno, come recita un comunicato stampa ufficiale, ha riportato una distorsione del ginocchio destro con interessamento capsulo-legamentoso. Rischia di non giocare più in questa stagione. Ma per saperlo con certezza bisognerà attendere gli esiti degli accertementi che effettuerà a breve.

A preoccupare la squadra allenata da Guidolin non sono solo le condizioni del cileno. Durante il match con il Milan si è fatto male anche il bomber, Antonio Di Natale. Il capocannoniere della Serie A ha riportato una piccola frattura del secondo dito del piede destro. Di Natale dovrà osservare alcuni giorni di assoluto riposo. Il capitano dei bianconeri salterà sicuramente le gare di Europa League contro il Paok Salonicco e di campionato contro il Cagliari. Nella peggiore ipotesi l’attaccante starà fuori un mese.  Nel periodo decisivo della stagione, l’Udinese perde i due giocatori più in forma. Unica consolazione, per Guidolin, è il rietro di Badu e Asamoah, visto che la Coppa d’Africa è terminata lo scorso week end.

Commenti