Torres-Krasic, lo scambio dei biondi è possibile

di Ivano Sorrentino 23 Dicembre 2011 15:21

La Juventus non sembra fermarsi e sta operando già da ora sul mercato per potersi assicurare rinforzi utili al mantenimento della prima posizione in campionato. Marotta infatti sembra aver ormai concluso l’operazione Borriello e il bomber della Roma molto probabilmente si trasferirà a Torino già in vista della ripresa degli allenamenti dopo le feste natalizie. L’acquisto dell’attaccante napoletano va ad inquadrarsi nelle operazioni per il rafforzamento del pacchetto avanzato bianconero, visti gli ormai sicure cessioni di Iaquinta,Amauri e Toni. Marotta inoltre ha tenuto a precisare che Borrillo era stato vicino già qualche anno fa a vestire la maglia del club torinese, ma la trattativa saltò perchè il bomber preferì la Roma in quanto gli offriva un ingaggio più alto, e la Juventus ripiegò su altri obbiettivi.

Borriello però non sembra essere l’unico attaccante nel mirino di Marotta, alcune voci provenienti dall’Inghilterra sembrano dare per probabile anche uno scambio Krasic-Torres. Proprio l’attaccante spagnolo non ha affatto convinto nella sua esperienza al Chelsea, Torres infatti non ha quasi mai brillato deludendo i tantissimi tifosi dei blues che speravano nei goal dello spagnolo. A peggiorare la situazione per il Chelsea c’è l’enorme ingaggio che lo spagnolo percepisce annualmente, una cifra che incide non poco sul bilancio del club londinese.

La cessione di Torres però avverrebbe ad una cifra molto minore rispetto a quello che il Chelsea sborsò per assicurarsi l’attaccante, un investimento che quindi ha portato solamente problemi alla squadra di Londra. Proprio per questo gli uomini di mercato dei blues cercano di vendere l’attaccante ottenendo anche una contropartita tecnica, e proprio per questo la Juventus sembrerebbe avvantaggiata rispetto alle altre pretendenti. I bianconeri infatti offrirebbero ai blues Milos Krasic, un giocatore che da tempo è sulla lista di sbarco e che troverebbe a Londra un ambiente positivo in cui rilanciarsi. Fino ad ora la trattativa è in fase di stallo anche perchè la Juventus dovrà comunque aggiungere qualche milione di euro allo scambio, vedremo dunque se si concretizzerà questo scambio tra due giocatori dalla folta chioma bionda.

Commenti