Tevez torna in campo, ma è sovrappeso e fuori condizione

di Gianni Monaco 29 Febbraio 2012 13:02

Carlos Tevez è tornato. Il centravanti argentino è in Inghilterra ormai da due settimane e ha potuto finalmente esordire con la squadra riserve. L’ex del Corinthians ha disputato 45 minuti contro il Preston. Tevez, in sovrappeso ed evidentemente fuori condizione atletica, non ha certo fatto vedere grandi cose. Ma resta il fatto che si tratta di un passo in avanti verso il completo recupero. L’obiettivo di Roberto Mancini è quello di recuperarlo in vista del prossimo 11 marzo, quando il Manchester City sarà impegnato contro lo Swansea. L’ex del Boca Juniors non gioca una partita ufficiale dallo scorso 27 ottobre: di fronte c’era il Bayern Monaco.

Ad ogni modo, non c’è fretta per il tecnico italiano, che proprio in attacco può contare su una ampia scelta già ora. Mario Balotelli è tornato al gol nello scorso week end. E poi ci sono Silva, Aguero e Dzeko.

Per quanto riguarda il futuro, difficile fare previsioni su Carlos Tevez. Un mese fa il giocatore argentino era conteso da Milan e Psg. Ora Tevez dice di volersi mettere a completa disposizione del City. La sua eventuale permanenza potrebbe anche dipendere da ciò che riuscirà  a fare nei tre mesi che mancano da qui alla fine della stagione.

Commenti