Serie B: Cutolo segna ed esulta sotto la curva dell’Hellas, è polemica – Il video

di Ivano Sorrentino 17 Settembre 2011 11:57

Non accennano a placarsi le polemiche dopo l’anticipo della quinta giornata del campionato di serie B di ieri sera tra Verona e Padova. Tra le fila dei biancoscudati infatti vi è il giocatore Cutolo, napoletano DOC e con un passato non proprio rose nella squadra scaligera.

Già durante i primi minuti, con l’Hellas in vantaggio, il giocatore viene pesantemente offeso dalla curva dei sostenitori gialloblù che lo subissano di fischi ogni volta che tocca il pallone. Poi la svolta: Cutolo riceve un pallone sulla trequarti e con un bellissimo tiro a giro batte il portiere scaligero regalando il pareggio al suo Padova.

Il giocatore, stizzito per i fischi precedenti e fuori di se per la gioia del goal, inizia ad esultare in maniera smodata mimando il gesto del silenzio verso le tribune dei sostenitori di casa.

Ne nasce un parapiglia dove a farne le spese è l’allenatore del Verona Mandorlini che, ancora una volta, dimostra poca sportività volendo attaccare il giocatore che era stato, giustamente, già ammonito per il suo comportamento. Il tecnico scaligero viene espulso dal direttore di gara e durante il post-partita riserverà parole poco educate nei confronti del numero 11 del Padova Cutolo.

Serie B: Cutolo segna ed esulta sotto la curva dell’Hellas, è polemica – Il video

Commenti