Serie A, calendario 2012/13: i match clou

La nuova serie A prende forma: tantissimi match avvincenti. Una super-sfida già dalla seconda giornata

di Nadia Napolitano 27 Luglio 2012 16:27

Nella giornata di ieri, la Lega ha diramato il calendario 2012/2013 della serie A. Come ogni anno da molti a questa parte, è stato un fiume di polemiche. In particolare, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha accusato gli adetti ai lavori di fare favoritismi a Milan e Juventus. Il club del Vesuvio, difatti, chiuderà la stagione affrontando la Roma all’Olimpico. Nell’ultima giornata, in programma il 19 maggio 2013, i rossoneri ospiteranno in casa il Siena. La Juventus, invece, sarà chiamata a rispondere alla Sampdoria, sempre all’interno delle mura amiche dello Juventus Stadium.

In effetti, il polverone sollevato dal patron azzurro non fa una piega. Non ha tutti i torti il produttore cinematografico, sempre più immerso nei nostri fatti calcistici. In occasione dello scorso anno, infuriato per come si erano messe le cose al momento del varo del calendario, il De La decise di allontanarsi chiedendo un passaggio ad un perfetto sconosciuto a bordo del suo scooter.

Tornando alla questione attuale, l’intreccio delle gare, reso noto ieri sera a Milano, sembra essere assai avvincente. Le neo promosse (Pescara, Torino e Sampdoria) daranno sicuramente del filo da torcere alle veterane. In prima battuta, portiamo all’attenzione la bella sfida che vedrà impegnate Milan e Sampdoria a San Siro. L’Inter, invece, dovrà vedersela col Pescara all’Adriatico. La Lazio farà gli onori di casa con l’Atalanta. Il Siena affronterà il Torino in casa. Il Bentegodi sarà battezzato con Chievo-Bologna. Il Genoa aspetterà il Cagliari entro le proprie mura. Il Napoli volerà a Palermo per sfidare i rosanero (che, nel frattempo, potrebbero cedere Balzaretti proprio ai colleghi partenopei). I friulani approderanno all’Artemio Franchi di Firenze per misurarsi con i viola. La Juve debutterà in casa contro il Parma.

Pezzo forte della seconda giornata (2 settembre), il big match fra Inter e Roma (al Meazza), due tra le favorite per il titolo. Ancora aria di super-sfide alla sesta uscita (30 settembre), che vedrà impegnate Juventus e Roma a Torino. Alla settima sarà Milan-Inter, classico derby di Milano. Restando in tema di derby, vi segnaliamo Lazio-Roma alla dodicesima, Sampdoria-Genoa alla tredicesima e Juventus-Toro alla quindicesima giornata.

Tutto pronto (o quasi) per il fischio d’inizio. L’appuntamento è fissato per sabato 25 e domenica 26 agosto (gli anticipi non sono ancora stati comunicati, ndr.). Vi consigliamo vivamente di non perdervi quello che si preannuncia un avvio coi botti.

Commenti