Regolamento Coppa America: ecco la guida

di David Spagnoletto 28 Giugno 2011 10:14
Spread the love

La Coppa America 2011 inizierà venerdì 1 luglio (sabato mattina in Italia) in Argentina. La 43esima edizione della competizione di calcio più importante e prestigiosa del continente ha avuto una genesi particolare. A questo torneo partecipano sempre dieci nazionali (Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay, Perù, Uruguay e Venezuela) e dal 1993 anche due squadre non sudamericane.

Il Messico è finito per essere l’invitato privilegiato e poi a rotazione Costa Rica, Usa e Giappone. Quest’ultimo era stato chiamato a partecipare all’edizione che sta per tagliare il nastro, ma i recenti problemi legati al terremoto e alla Tsunami ha costretto la formazione di Zaccheroni a declinare l’invito. Invito che era stato fatto alla Spagna, campione del Mondo e d’Europa, ma per sovrapposizioni di calendari e per ragioni storiche e culturale, le Furie Rosse hanno rifiutato.

Alla fine sarà la Costa Rica a dare battaglia alle altre 11 nazionali. Le 12 squadre partecipanti sono divise in tre gironi da quattro, sfidandosi in partite uniche. Le prime due ciascun girone più le due migliori terze accederanno alla ai quarti di finale, a cui seguiranno semifinali e finale, come succede in Mondiali ed Europei.

Commenti