PSV-Napoli, le probabili formazioni

Il Napoli B è pronto a scendere in campo contro la miglior formazione della squadra di Eindhoven

di Nadia Napolitano 3 Ottobre 2012 8:56

Il PSV, dopo la prima partita persa contro il Dnipro, le tenterà tutte per dar fastidio al Napoli. Per non finire a 0 punti nella classifica del gruppo F, Advocaat schiererà in campo la miglior formazione disponibile. Waterman tra i pali, ed una linea difensiva a quattro composta da Bouma e Marcelo centrali, con Manolev a destra e Willems a sinistra. Rigoroso centrocampo a tre con Strootman, Van Bommel ed Engelaar. Toiven sarà impiegato sulla trequarti, alle spale di Mertens e Lens (che si gioca il posto con Matavz, più volte accostato al Napoli nel recente passato).

Walter Mazzarri si affida nuovamente al Napoli B, facendo ancora leva sulle giovani promesse e le seconde linee. Una trasferta così potrebbe rivelarsi insidiosa, ma il tecnico di San Vincenzo sembra avere tutte le intenzioni di non cambiare idea. Rosati rileverà De Sanctis (comunque accomodato in panchina). Davanti al portiere, linea difensiva a tre con Cannavaro (dirottato sul centro-destra per permettere a Fernandenz di esprimersi al meglio), Fernandez e Aronica (concesso un turno di riposo a Campagnaro vista la sua tendenza a sviluppare problemi muscolari per gli impegni ravvicinati). A centrocampo posto a Donadel, Behrami e Dzemaili. Sugli esterni laterali si accomoderanno Mesto e Dossena. In attacco confermati Insigne e Vargas.

PSV (4-3-3): Waterman; Manolev, Bouma, Marcelo, Willems; Strootman, van Bommel. Engelaar; Mertens, Toivonen, Lens. A disposizione: Tyton, Jorgensen, Derijck, Ritzmaier, Hutchinson, Matavz, Wijnaldum. All. Advocaat.

NAPOLI (3-5-1-1): Rosati; Fernandez, Cannavaro, Aronica; Mesto, Berhami, Donadel, Dzemaili, Dossena; Insigne, Vargas. A disposizione: De Sanctis, Campagnaro, Inler, El Kaddouri, Zuniga, Pandev, Cavani. All. Mazzarri.

ARBITRO: Tudor (Rou)

Ricordiamo che l’appuntamento è fissato per giovedì 4 ottobre alle ore 21.05 presso il Philips Stadion di Eindhoven

Diretta Tv su Italia 1 (in chiaro), Mediaset Premium e Sky Calcio 1. Chi, per esigenze personali, volesse seguire la diretta radiofonica, potrà farlo sintonizzandosi sulle frequenze di Radio Marte (95.6 – 97.7) su territorio partenopeo.

Commenti