Portiere dà le spalle al rigorista per protesta, il video

di David Spagnoletto 19 Ottobre 2011 16:42

Ha dato le spalle al rigorista che ha facilmente segnato. Di conseguenza, l’arbitro ha fatto ripetere l’esecuzione dal dischetto senza specificare la motivazione e questa volta il portiere è rimasto immobile, consentendo all’avversario di realizzare il penalty. E’ la singolare protesta di Remus Danalache che, durante la partita fra la sua squadra (Petrolul Poiesti) e il Vointa Sibiu, ha espresso il suo dissenso contro la decisione del direttore di gara in un modo molto originale.

Quello che è stato ribattezzato come “rigore anomalo” ha sancito il 4-1 per il Vointa, che secondo gli avversari sarebbe stato favorito dalla direzione di gara della giacchetta nera. Lo staff tecnico e i tifosi dello Petrolul Poiesti hanno contestato nella sua interezza la conduzione dell’arbitro, che prima del bizzarro rigore aveva espulso il loro estremo difensore.

Qui sotto troverete il link del video. Il primo rigore si può vedere dopo 1 minuto e 20 secondi, il secondo dopo un minuto e trenta secondi.

Portiere dà le spalle al rigorista per protesta, il video

Commenti