Voglia di paternità per Balotelli: spera che Pia sia sua figlia

Il giocatore rivela: "Presto la conoscerò. Non è colpa mia se non è ancora successo"

di Nadia Napolitano 26 marzo 2013 12:53

Balotelli sembra essere rinsavito, in campo e fuori. Soltanto ieri vi avevamo parlato dell’integrità che sta dimostrando sul terreno di gioco, e degli ottimi risultati raggiunti da quando al Milan. Oggi vi diamo l’ennesima notizia: sembra proprio che il calciatore abbia tutte le intenzioni di conoscere la piccola Pia, nata lo scorso 5 dicembre e frutto della storia con Raffaella Fico.

Finora Super Mario non si era prodigato per instaurare un qualche contatto con la mamma della bambina, ma la situazione potrebbe cambiare da qui a poco. Il diavolo rossonero non si dichiara responsabile dell’assenteismo che finora l’ha caratterizzato, affermando di sperare fortemente d’essere davvero lui il padre.

L’attaccante ha recentemente dichiarato: “Certo che penso alla bambina. Con la storia personale che ho avuto io (figlio di immigrati ghanesi è stato preso in affidamento e poi adottato dai bresciani Balotelli quando versava in pessime condizioni di salute, ndr.) non potrei mai lasciarla senza un padre. Se fino a oggi è accaduto, non è per colpa mia. Non sono una cattiva persona. Semmai, a volte, sono stato scioccamente troppo buono“. Poi la sferzata: “Vorrei conoscerla, e spero tanto che sia mia figlia. Non ho nessuna intenzione di scappare, anzi sarei davvero felice se fosse sangue del mio sangue. Però chiedo rispetto per una storia che non è facile come può sembrare: ci sono questioni legali delicate che vanno affrontate con serietà, per il bene di tutti, e non nelle interviste“.

Il rapporto con la Fico resta pessimo. Solo col tempo le tensioni potranno appianarsi, magari proprio grazie all’affetto per Pia che ancora li legherebbe. Parlare di riconciliazione amorosa è una chimera. Adesso Balotelli è innamorato di un’altra. Fanny Neguesha è la donna giusta per lui: “E’ una ragazza decisa, sicura, generosa. In poco tempo, ha trovato una sintonia con me. Potrei passare anche tutta la vita con una così“.

5 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti