Palermo, è fatta per Arevalo Rios

di Ernesto Vanacore 29 Dicembre 2011 11:13

Il Palermo del 2011 sta rispettando le aspettative in campionato: la nona posizione (in concomitanza col Genoa) è segno di continuità, anche se la lotta per il posto in Europa è decisamente ardua.
Il mercato di riparazione potrebbe portare la svolta decisiva alla stagione dei rosanero e il presidente Maurizio Zamparini si è già mosso con decisione in Sudamerica, portando a casa il primo grande acquisto.

Si tratta di Egidio Raúl Arévalo Ríos (classe 1982), centrocampista uruguaiano del Club Tijuana (Messico). El Cacha, così soprannominato per la sua grinta e la sua grande fisicità in campo, non è molto conosciuto in Europa per le sue imprese con il Tijuana (recentemente campione del Messico), ma è riuscito a mettersi in luce con la maglia della sua Nazionale. Con l’Uruguay è sempre sceso in campo sia nel Mondiale del 2010 terminato con il quarto posto, sia nella Coppa America vinta quest’estate proprio dai biancocelesti.

Il merito di questo trasferimento va al neo DS Cattani, che ha chiuso la trattativa per tre milioni e mezzo di euro. Arevalo Rios dovrà dimostrare tutto il suo valore nel calcio europeo dopo essersi affermato in Sudamerica, e il suo CT Oscar Tabarez è sicurissimo della buona riuscita di questo calciatore.

Commenti