Nordsjaelland-Juventus, le probabili formazioni

Rientrano Vucinic e Buffon. Asamoah e Lichtsteiner non convocati. Pogba in campo dal primo minuto.

di Antonio Ferraro 22 Ottobre 2012 12:16

Neanche il tempo di godersi la vittoria contro il Napoli e il primato solitario in classifica, che la Juventus è subito chiamata a un altro impegno. Domani sera alle 20:45, infatti, i bianconeri scenderanno in campo a Copenaghen contro il Nordsjaelland nella terza giornata della fase a gironi di Champions League.

Il basso coefficiente difficoltà della gara contro i danesi consentirà ad Antonio Conte di proporre diverse novità di formazione rispetto alla gara di sabato. Il tecnico salentino darà la possibilità ai reduci dal big match contro i partenopei di recuperare le energie fisiche e nervose spese. Buone notizie dall’infermeria: Buffon e Vucinic hanno recuperato e si sono allenati in gruppo. Bonucci, uscito malconcio dalla partita contro il Napoli, dovrebbe partire dalla panchina, mentre Asamoah è rimasto fuori dalla lista dei convocati. A sostituirli saranno Lucio e Caceres, rispettivamente in vantaggio su Marrone e Giaccherini.

Sulla destra Isla al posto di Lichtsteiner, non convocato. Conte dovrebbe concedere un turno di riposo a uno tra Pirlo e Vidal. Spazio dal primo minuto a Pogba, autore dello straordinario gol del 2-0 contro la squadra di Mazzarri. Davanti Vucinic sarà affiancato da Giovinco. Conte è tentato di dare spazio a Bendtner. Il danese, in ogni caso, partirebbe dalla panchina.

4-2-3-1 per il Nordsjaelland del tecnico Hjulmand. In difesa, molto interessante la giovane coppia di centrali composta dal ventenne ivoriano Okore e dal croato Runje (classe ’91). I due di centrocampo saranno il nazionale danese Stokholm e il promettente ghanese Enoch Kofi Adu. Tra i tre a supporto dell’unica punta Nordstrand, da segnalare la presenza di Andreas Laudrup, figlio minore di Michael.

Queste, quindi, le probabili formazioni del match:

Nordsjaelland (4-2-3-1) Hansen; Parkhurst, Okore, Runje, Mtiliga; Adu, Stokholm; Laudrup, Lorentzen, John; Nordstrand. A disp.: Villadsen, Gundelach, Christensen, Christiansen, Petry, Ticinovic, Beckmann. All. Hjulmand.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Lucio, Chiellini; Isla, Pogba, Pirlo, Marchisio, Caceres; Vucinic, Giovinco. A disp.: Storari, Bonucci, Marrone, Giaccherini, Vidal, Bendtner, Quagliarella. All. Alessio

Arbitro: Deniz Aytekin (Germania)

Diretta tv: Sky Sport e Mediaset Premium ore 20:45

Commenti