Napoli, i piani di De Laurentiis per portare Giuseppe Rossi in azzurro

di Simona Vitale 12 Agosto 2011 14:40

Mentre sembra probabile il passaggio del “Pocho” Lavezzi all’Inter, il presidente De Laurentiis cerca di escogitare piani per poter portare l’attaccante del Villareal, Giuseppe Rossi in azzurro.

Il presidente azzurro vorrebbe Rossi subito, in caso di partenza di Lavezzi; a Gennaio se il Pocho rimane in quel di Napoli oppure ancora per giugno 2012.

C’è da dire che la cessione di Lavezzi non è facile data la clausola rescissoria di 32 milioni di euro, anche se potrebbe addirittura essere possibile la coppia Pepito-Pocho, se il Napoli dovesse incorrere nuovamente nella corsa scudetto. Un sogno per i tifosi avere Rossi in squadra, un calciatore costretto ad “emigrare” per mettere in mostra le sue grandi qualità e approdare nella nazionale di Prandelli. Una sfida per un presidente, De Laurentiis che ha sempre amato le sfide impossibili, sostenuto anche da milioni di tifosi in tutto il mondo.

Pare che ilPresidente abbia già interpellato il presidente del Villarreal, Fernando Roig; nonchè il  procuratore di Rossi , Federico Pastorel­lo. Seguiremo gli ulteriori sviluppi.

Commenti