Napoli-Fiorentina, le probabili formazioni

Mazzarri potrebbe rinunciare ad un titolarissimo. Montella non può contare sugli ultimi arrivati

di Nadia Napolitano 2 Settembre 2012 17:41

Il San Paolo torna a riaccendere le sue luci per quello che si preannuncia un match di tutto rispetto. Dopo la vittoria del Milan sul Bologna per 3-1, la Fiorentina sfida il Napoli in una gara ricca di emozioni. I viola, decisamente trasformati dall’ultima sessione di calciomercato, sono pronti a far valere le proprie ragioni. Mazzarri pare avere le idee molto chiare. Il tecnico potrebbe anche decidere di tenere fuori Gokhan Inler e fare uso di Blerim Dzemaili come interno di destra. Con lui faranno reparto Behrami e Hamsik, insieme a Maggio e Zuniga sulle rispettive fasce laterali. Il reparto arretrato è affidato a Campagnaro, Cannavaro e Britos. In attacco agiranno Cavani e Insigne.

Montella ha a disposizione tutti gli effettivi, eccezion fatta per i neo acquisti Toni e Savic. Viviano proteggerà i pali. Davanti a lui, Roncaglia, Gonzalo e Camporese. A centrocampo Aquilani, Pizarro e Borja Valero con Cuadrado a destra (in vantaggio su Cassani) e Pasqual a sinistra. In attacco giocheranno Jovetic e El Hamadaoui. Vedremo cosa la Fiorentina sarà capace di fare.

Completamente rimodellata nell’organico e nello spirito, anche grazie all’arrivo dell’ex tecnico del Catania, la viola potrebbe avere fame di vittoria, e dare del filo da torcere ai padroni di casa. Del canto loro, gli azzurri avranno la spinta del pubblico a fare da propulsore. Sarà davvero una bella lotta tra le due formazioni. Chi la spunterà? L’attesa consuma i nervi, ma il tempo che ci separa dall’inizio del match si fa davvero sottile.

Napoli (3-5-1-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Britos; Maggio, Behrami, Dzemaili, Hamsik, Zuniga; Insigne, Cavani. A disposizione: Rosati, Colombo, Gamberini, Grava, Fernandez, Uvini, Mesto, Donadel, Inler, Aronica, El Kaddouri, Vargas. All. Mazzarri

Fiorentina (3-5-2): Viviano; Roncaglia, Gonzalo, Camporese; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; El Hamdaoui, Jovetic. A disposizione: Neto, Lupatelli, Hegazy, Tomovic, Cassani, Migliaccio, Mati Fernandez, Llama, Olivera, Romulo, Ljajic, Seferovic. All. Montella

Arbitro: Damato di Barletta

Commenti