Mourinho e Ronaldo si sentono derubati, il video

di Gioia Bò 4 Maggio 2011 14:34

Il Barcellona conquista lafinale di Champions League, battendo un Real Madrid che evidentemente non ci sta a perdere. Mister Mourinho aveva già dato il meglio di sé nell’infuocato dopogara della semifinale di andata e ieri sera è tornato a farsi sentire.

Niente parole stavolta, niente invettive, ma un significativo gesto con la mano, che accusa il Barça di aver rubato la partita. Il roteare delle dita, simbolo di furto in tutto il mondo, è stato poi ripetuto da Cristiano Ronaldo a favore di telecamera, mentre il Real si imbarcava all’aeroporto per raggiungere Madrid.

La polemica parte stavolta da un gol non assegnato ad Higuain ad inizio ripresa, quando il 2-0 dell’andata poteva ancora essere ribaltato. Mourinho e Ronaldo si sentono dunque derubati e non hanno fatto mistero di quanto pensavano. A voi il video.

Mourinho e Ronaldo si sentono derubati, il video
Commenti